Servizi Sociali

L'Ufficio di Assistenza Sociale offre una serie di servizi rivolte alle persone e alle famiglie.


Competenze

L'Ufficio Servizi Sociali offre, mediante l'Assistente Sociale, un servizio sociale professionale di base offrendo ascolto alle problematiche sollevate da singoli o da nuclei familiari, valutazione dei bisogni, consulenza e orientamento nella rete dei servizi sociali e sociosanitari che il Comune, l'Azienda Sanitaria Locale e la Regione offrono per il sostegno ed una risposta alle necessità rilevate.

Fra i diversi tipi di assistenza forniti, troviamo quella di carattere economico: si tratta di interventi economici straordinari o continuativi, concessi su domanda del singolo, atti a sostenere situazioni di disagio sociale e di difficoltà economica su valutazione delle condizioni economiche del nucleo familiare di appartenenza mediante la presentazione della D. S. U. e attestazione ISEE (per il rilascio ci si può rivolgere ai Centri Autorizzati di Assistenza Fiscale - Caaf)

Il Comune contribuisce all'integrazione della retta per anziani e disabili per i quali è necessaria l'accoglienza in struttura residenziale qualora l'interessato e i congiunti obbligati all'assistenza non siano in grado con il proprio reddito e patrimonio di sostenere l'intero onere della spesa.

Vengono, inoltre, erogati tramite il Comune una serie di contributi regionali e statali previsti dalle normative vigenti, fra cui:
  • D.G.R. 1338 del 30/07/2016 "Impegnativa di cura domiciliare" , contributo erogato per l'assistenza delle persone non autosufficienti al proprio domicilio;
  • L.41/'93 "Contributi per l'eliminazione delle barriere architettoniche e per favorire la vita di relazione";
  • L.R. 8/86 "Contributi ai Comuni per interventi economici straordinari a favore di singoli e famiglie, enti o associazioni";
  • L.R. 16/2007;
  • Attivazione del servizio di Telesoccorso - Telecontrollo.
  • Vengono erogate provvidenze di fondi statali integrati da fondi regionali per:
  • Contributo per libri di testo (L.448/'98);
  • Contributo per locazione agevolata (L.431/'98).
Il Sindaco CISL è incaricato dall'Ufficio dei Servizi Sociali all'inoltro delle domande rivolte all’I.N.P.S..

Il Comune offre inoltre il Servizio di Assistenza Domiciliare (S. A. D.) e A.D.I. (assistenza domiciliare integrata con il servizio sanitario domiciliare dell'ULSS 6), mediante la prestazione professionale di un operatore socio-sanitario ed il coordinamento dell'Assistente Sociale. Si tratta di un servizio rivolto a famiglie con minori, disabili adulti e anziani con ridotta o compromessa autonomia con prestazioni a domicilio quali: cura della persona, assistenza all'igiene personale, igiene ambientale, segretariato sociale, accompagnamento presso strutture sanitarie, ambulatoriali e/o sociali (presso uffici e servizi di necessità).

Dal 01/05/2005 è inoltre attivo un servizio di trasporto a persone anziane o disabili per l'accesso alle strutture ospedaliere e ambulatoriali in convenzione con l'Associazione ANTEAS sezione di Vo'.

Tipologia di organizzazione

Ufficio

Area di riferimento

Responsabile

Persone

Tutte le persone che fanno parte di questo ufficio:
Rachele Angelucci

Assistente Sociale Angelucci

Chiara Brunasti

Assistente Domiciliare Brunasti

Sede principale

Sede comunale

Piazza Liberazione, 1

Contatti

Telefono: 049 9940027 - int. 6

Email: info@comune.vo.pd.it

PEC: comune.vo.pd@pecveneto.it

Ulteriori informazioni

Martedì: dalle 8:00 alle 13:30 e dalle 14:00 alle 18:30
Mercoledì - Venerdì: dalle 8:00 alle 14:00

Pagina aggiornata il 26/03/2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2
Inserire massimo 200 caratteri